Nutrizionistica

"Fa che il cibo sia la tua medicina e la tua medicina sia il cibo" Ippocrate di Cos.

Il potenziale di una alimentazione sana nella prevenzione e in supporto alle cure è altissimo tanto che queste non possono prescindere da una valutazione dello stile di vita e una sua correzione.
Mi occupo di nutrizione in condizioni fisiologiche e patologiche sia in termini di dimagrimento e recupero/ottimizzazione del peso forma che di miglioramento dello stato di salute e prevenzione delle patologie in questo caso in collaborazione con il medico di riferimento
Nella mia formazione come nutrizionista mi avvalgo delle mie competenze maturate in venti anni di lavoro come informatore medico scientifico presso multinazionali e aziende nutraceutiche. In questo contesto mi sono occupata per molti anni di ambiti della salute come gastroenterologia, urologia, ginecologia psichiatria e neurologia supportando i medici specialisti con la formazione sui farmaci delle aziende per cui ho lavorato e imparando dai medici a mia volta in uno scambio di informazioni reciproco al fine condiviso di ottimizzare le risposte terapeutiche dei pazienti.

  • Nutrizione femminile:
    • Endometriosi, sindrome dell’ovaio policistico (Pcos), dolore pelvico cronico, cistiti, vaginiti e candidosi ricorrenti e percorsi dedicati alla fertilità.
    • Riequilibri ORMONALI (stress surrenalico, dominanza estrogenica).
    • OSTEOPENIA ed OSTEOPOROSI,
  • Nutrizione in condizioni patologiche:
    • ALTERAZIONE DEI VALORI EMATICI (ipercolesterolemia, ipertrigliceridemia, iperuricemia, iperglicemia...) steatosi epatica non alcolica (NAFLD/NASH), IPERTENSIONE, stati carenziali di vitamine e sali minerali.
    • Deficit enzimatici e intolleranze a LATTOSIO, NICKEL, ISTAMINA, CAFFEINA.
    • DIABETE e SINDROME METABOLICA.
    • Supporto alla FUNZIONALITÀ RENALE.
    • Alterazioni della FUNZIONALITÀ TIROIDEA.
    • Sostegno alle TERAPIE ONCOLOGICHE.
  • Problematiche gastrointestinali:
    • Sindrome del colon irritabile, malattia infiammatoria intestinale, morbo di Crhon e rettocolite ulcerosa, disbiosi, leaky gut syndrome, stipsi e diarree, meteorismo, diverticoli, “intolleranze” alimentari, gastrite acuta e cronica, esofagiti, dispepsia, ipocloridria, reflusso gastroesofageo, infezioni da H. Pylori, candidosi.
  • Autoimmunità:
    • Psoriasi, fibromialgia, tiroidite di Hashimoto, artrite reumatoide.

Alimentazione Vegetariana e Vegana: diete vegane e vegetariane equilibrate e in prevenzione di carenze nutrizionali. Supporto i miei pazienti nel cambiamento dello stile di vita in senso Vegan come vegcoach.