Osteopatia

Se ti dicessi la parola osteopatia, a cosa la assoceresti?
Per caso al dolore lombare? A quello cervicale? Magari allo "scrocchio di qualche ossa"? È un pensiero molto comune ma non del tutto corretto, infatti c'è di più.

L'assoceresti, invece, alla gravidanza ed alla nascita? 

L’osteopatia è un valido aiuto a cui affidarti, per essere supportata ed accompagnata prima, durante e dopo la gravidanza. 
Dei trattamenti specifici che ti aiuteranno: 
  • ad alleviare alcuni disturbi legati ai cambiamenti del corpo (es. dolore pubico, stitichezza); 
  • a prepararti alla nascita, nel tentativo di ridurre l'incidenza dell'episiotomia e facilitare la fase espulsiva del parto; 
  • nel recupero del post-gravidanza. 

Inoltre, l’osteopatia si prende cura anche del tuo bebè, sia in riferimento a condizioni specifiche (es. stitichezza, torcicollo) sia affiancandolo durante le tappe della crescita.

Potrai contare su un professionista preparato, pronto ad accoglierti, ascoltarti e 
lavorare per la tua salute e quella del tuo bambino. Per consentirti di vivere al meglio ogni momento di questo periodo fatto di grandi cambiamenti, ricco di emozioni e, talvolta, anche di qualche paura ed incertezza. 

In aggiunta esistono un'altra serie di condizioni tipiche del mondo femminile, quali ad esempio la dismenorrea (dolori mestruali) o l'incontinenza urinaria, in cui l'osteopatia potrà supportarti.