Osteopatia, Chiropratica, Massoterapia.

L'Osteopatia

Gli osteopati usano le proprie conoscenze per ottimizzare le capacità di autoregolazione e di autoguarigione dell’organismo. Difatti le manovre osteopatiche correggeranno l'equilibrio alterato tra la struttura (corpo) e la sua funzione permettendo al nostro organismo di guarire sfruttando i propri fenomeni di autoregolazione.

La Chiropratica

(dal greco chéir, mano e drási, azione).
Nata negli Stati Uniti sul finire del XIX secolo, è una pratica che dichiara come obiettivo il mantenimento e il ristabilimento della salute dell'uomo considerando anche il suo stile di vita. Il chiropratico concentra la sua azione sull'integrità del sistema nervoso in particolare sulla colonna vertebrale via di comunicazione del cervello al resto del corpo. Eseguendo una “manovra di aggiustamento” ripristina il corretto stato della colonna “sublussazione” inducendo così il corpo all’auto-guarigione.

La Massoterapia

È il massaggio terapeutico dei muscoli e dei tessuti connettivali, praticato con le mani e volto principalmente a prevenire e/o riabilitare le malattie dell'apparato muscolo-scheletrico. Dolore muscolare, contrattura, ritenzione idrica, stress psichico e la cellulite sono le patologie più comuni che hanno beneficio dalla massoterapia.